“Con la somministrazione della terza dose prosegue la realizzazione del piano vaccinale, in piena sintonia e tempistica rispetto a quanto prevedono le indicazioni nazionali.” (assessore Donini)

Entra quindi nel vivo la fase della terza dose per la campagna vaccinale dell’Emilia-Romagna

Per gli utenti delle Case residenza Anziani gestite dalla Fondazione le coordinatrici si sono già attivate secondo le indicazioni ricevute dall’ASL di Modena e si prevede di poter cominciare già nella prima settimana di novembre, sempre che siano passati almeno sei mesi dall’ultima somministrazione.

Anche il personale sanitario operante all’interno delle CRA è stato invitato a sottoporsi a vaccinazione presso i centri vaccinali del territorio.